DESTINATARI DELLE BORSE

Il Concorso per l’assegnazione delle Borse di studio è bandito da Università Cattolica del Sacro Cuore e dall’Istituto Giuseppe Toniolo di studi superiori, ente fondatore dell’Ateneo, con la collaborazione di Fondazione EDUCatt per il Diritto allo Studio per l’anno accademico 2017-18.

II termine per le iscrizioni scade alle ore 12.00 di mercoledì 17 maggio 2017.

SCARICA IL BANDO DI CONCORSO

100 BORSE DI STUDIO

Il Concorso prevede l’assegnazione di 100 Borse di studio suddivise in due categorie:

• 60 Borse Start di € 2.000 offerte a diplomandi o diplomati che intendono immatricolarsi (iscriversi al primo anno) per l’a.a. 2017-18 a un corso di Laurea triennale oppure di Laurea magistrale a ciclo unico attivato dall’Università Cattolica del Sacro Cuore in una delle sue sedi;

• 40 Borse Run di € 2.000 offerte a laureandi o laureati triennali (anche in provenienza da altri atenei) che intendono immatricolarsi per l’a.a. 2017-18 al primo anno di un corso di laurea magistrale attivato dall’Università Cattolica del Sacro Cuore in una delle sue sedi o studenti dell’Università Cattolica che sono iscritti al 3° anno e iscrivendi al 4° anno di un corso di laurea a Ciclo unico della Facoltà di Medicina e Chirurgia, Facoltà di Giurisprudenza, Facoltà di Economia e Giurisprudenza e Facoltà di Scienze della Formazione.

Tutte le borse sono rinnovabili per gli anni successivi, fino ad un massimo di due volte (tre anni di erogazione) per il corso di laurea triennale e una volta (due anni di erogazione) per i bienni specialistici (fa eccezione Medicina che prevede due rinnovi, trattandosi di un corso della durata di sei anni).

OPZIONE CAMPUS

A tutti i beneficiari, a prescindere dalla categoria di Borsa, è offerta l’Opzione Campus: nel caso lo studente aderisse alla proposta formativa dei Collegi “in campus” l’importo della Borsa di studio verrà aumentato di € 1.000 annuali.

L’assegnazione delle 60 borse Start e delle 40 borse Run avviene tramite due graduatorie generali divise per categoria, che prevedono l’assegnazione di un numero massimo di 10 Borse per singola facoltà (categoria Start) e di 8 Borse per singola facoltà (categoria Run).

SEDI DI CONCORSO – categoria START

  • ALGHERO (SS): Liceo Scientifico “Enrico Fermi”, Via XX Settembre 229, 07041 Alghero (SS)
  • BARIPolitecnico di Bari Via Edoardo Orabona, 4, 70126 Bari
  • BOLOGNAIstituto Veritatis Splendor, Via Riva di Reno 57, 40122 Bologna (BO)
  • BRESCIA: Sede dell’Università Cattolica in Via Trieste, 17, 25121 Brescia
  • CATANIAVia S. Giovanni Battista De La Salle, 7 – 95125 Catania CT
  • LAMEZIA TERME (CZ): Liceo Tommaso Campanella, Via Bachelet s.n.c., 88046 Lamezia Terme (CZ)
  • MILANO: Sede dell’Università Cattolica in Largo Gemelli 1, 20123 Milano
  • PIACENZA: Sede dell’Università Cattolica in Via Emilia Parmense 84, 29122 Piacenza
  • PORDENONE: Istituto Don Bosco, Viale Michelangelo Grigoletti, 3 – 33170 Pordenone
  • ROMA: Sede dell’Università Cattolica in Largo F. Vito 1, 00168 Roma

SEDI DI CONCORSO – Categoria RUN

  • MILANO: Sede dell’Università Cattolica in Largo Gemelli 1, 20123 Milano
  • ROMA: Sede dell’Università Cattolica in Largo F. Vito 1, 00168 Roma

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO

La partecipazione al Concorso è gratuita, non prevede rimborsi spese e non è in alcun modo vincolante rispetto all’iscrizione all’Ateneo. La prova scritta può essere sostenuta dai candidati della Categoria Start in una qualsiasi delle città qui elencate, compatibilmente con le prerogative logistiche delle sedi. I Candidati della categoria Run possono sostenere le prove unicamente nelle sedi di Milano e Roma. L’iscrizione al Concorso avviene unicamente per via telematica nell’apposita sezione di questo sito.

II termine per le iscrizioni scade alle ore 12.00 di mercoledì 17 maggio 2017. Terminate le verifiche di segreteria e logistiche (non prima di lunedì 23 maggio) verranno pubblicati sul sito gli elenchi con i candidati ammessi al concorso e le relative sedi. La pubblicazione dell’elenco dei convocati è da intendersi come notifica di avvenuta convocazione all’interessato, eventuali messaggi inoltrati via posta elettronica avranno quindi mero scopo informativo.

DOCUMENTAZIONE DA PRODURRE IN SEDE DI CONCORSO

Sarà necessario presentarsi nelle sedi di concorso entro le ore 14.00 di sabato 27 maggio 2017. Al fine di permettere la procedura di accreditamento il candidato dovrà esibire un documento di identificazione valido e la ricevuta dell’avvenuta iscrizione ricevuta via posta elettronica. Nella stessa sede i candidati dovranno completare la domanda di ammissione consegnando la seguente documentazione alla Segreteria:

  • Documentazione di merito per le matricole – Start: copia semplice delle pagelle scolastiche del III e IV anno (NB: Nel caso non fosse riportata la media dei voti conseguiti nello scrutinio finale, il candidato è tenuto ad allegare relativa autocertificazione o dichiarazione dell’istituto di provenienza).
  • Documentazione di merito per gli specialisti – Run: breve curriculum vitae, autocertificazione su modello rilasciato da UCSC (o dall’Ateneo di provenienza) attestante gli esami superati con i voti, date e crediti formativi universitari conseguiti (ed eventuale voto di laurea, se già ottenuto il titolo). Il curriculum vitae deve essere redatto in formato europeo (il modello è scaricabile qui).

La domanda di ammissione è quindi composta come segue:

  1. dal messaggio mail di Ricevuta con la conferma di avvenuta iscrizione al concorso, ottenuta dopo la compilazione del form su questo sito internet (allegato pdf da stampare a cura del candidato);
  2. dalla Documentazione di merito come sopra elencato;
  3. (opzionale) da eventuale documentazione, in copia semplice che non verrà restituita, attestante il merito extrascolastico ed extra accademico del candidato: certificazioni internazionali di competenza linguistica, anni di studio all’estero, patente europea ECDL per l’uso del computer, attestati di partecipazione a corsi/seminari di approfondimento.

In caso di documentazione incompleta il candidato non potrà accedere alla graduatoria finale.

SCARICA IL BANDO DI CONCORSO